PRESTO ONLINE IL NUOVO SITO

SANT’AMBROGIO
Istituto Comprensivo Statale ad indirizzo musicale
via De Nicola, 40 - 20142 Milano - tel. 0288447052 - fax 0288447053
Benvenuti!
La nostra Scuola accompagna i bambini dai tre anni fino alle soglie dell’adolescenza in  un percorso armonico di crescita, umana  e culturale.  La struttura è accogliente e funzionale alle attività didattiche ed educative (aule  luminose, laboratori, giardini,  ambienti di recente ristrutturazione). L’istituto  Sant’Ambrogio vuole essere  luogo di relazione e di collaborazione con il Territorio,  spazio di progettualità e di apertura agli stimoli culturali esterni.   La scuola opera per valorizzare ogni alunno nella sua individualità, disvelandone  attitudini e doti, lavorando sui limiti, orientando nelle difficoltà che ognuno  inevitabilmente conosce nella sua crescita.  Con le Famiglie il dialogo è sempre aperto, con i genitori si condivide la responsabilità e  l’amore per l’educazione dei figli.  Vi aspettiamo per vivere assieme questa esperienza, ricca ed affascinante.  
email: miic8dy00c@istruzione.it email certificata: miic8dy00c@pec.istruzione.it codice meccanografico: MIIC8DY00C codice fiscale: 80196170155

UFFICI DI SEGRETERIA

ORARI DI APERTURA PER LE FAMIGLIE DEGLI ALUNNI dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 9.30 il lunedì pomeriggio dalle 15.30 alle 16.30 PER IL PERSONALE dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 14.00

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA

ALUNNI STRANIERI

“Il presente documento 

definisce tutte le azioni con cui 

attuare l’inserimento scolastico 

degli alunni stranieri.” 

(dalla Premessa)
Home L'Istituto Organizzazione Circolari Famiglie e Studenti Albo Pretorio Amministrazione trasparente Comitato Genitori Contatti Varie

PAI 2020/2021

L’Istituto Comprensivo Statale Sant’Ambrogio ha ottenuto l’attestazione per la partecipazione al Progetto Pilota “Verso una Scuola Amica”, proposto dal MIUR e 

dall’UNICEF Italia in occasione del 20° anniversario della ratificazione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza,per l’impegno dimostrato. 

“Il Regolamento d’Istituto 

stabilisce le modalità gestionali 

ed organizzative della scuola, 

per la realizzazione degli 

obiettivi e delle attività previste 

dal Piano dell’Offerta 

Formativa (PTOF).” 

(dalla Premessa)

PON FONDI

STRUTTURALI EUROPEI

I NOSTRI DOCENTI SI PRESENTANO

LOCANDINE

PRESENTAZIONE

Il corso ad indirizzo musicale nasce dall'esigenza di offrire agli alunni la possibilità di accostarsi alla cultura e alla  tecnica musicale, non solo dal punto di vista teorico, ma anche e soprattutto, da quello pratico attraverso lo studio  triennale di uno strumento musicale.   Le finalità del corso sono:  Arricchire la loro personalità.  Affinare la concentrazione, l’ascolto e l’autocontrollo.  Imparare a suonare da soli e con i compagni.  Potenziare le capacità artistico-espressive.  Gli alunni che desiderano frequentare il corso ad indirizzo musicale, all'atto dell'iscrizione, devono farne richiesta  (indicandolo nel modulo di iscrizione alla classe prima).  La frequenza è completamente gratuita e la disciplina denominata “Strumento”, nella sua dimensione teorica,  tecnica e pratica, è materia curricolare e, al pari delle altre materie di studio, prevede verifiche e valutazioni, anche  in sede di esame di Stato al termine del primo ciclo di istruzione. La scelta dell’indirizzo musicale non è revocabile nel corso del triennio: pertanto l’iscrizione al corso deve essere  oggetto di attenta valutazione da parte delle famiglie.  Le assenze alle lezioni pomeridiane di musica e di strumento devono essere giustificate.  Gli strumenti in organico sono quattro:  pianoforte  flauto traverso  chitarra  violino  Lo strumento assegnato dopo il test attitudinale servirà all’alunno per tutti e tre anni del percorso scolastico. Al  termine dei tre anni, se l’allievo vorrà continuare gli studi musicali potrà iscriversi al Liceo musicale o ai corsi pre-  accademici presso i Conservatori di musica.  Per questo motivo è preferibile che ogni alunno iscritto al corso di Strumento Musicale abbia il proprio strumento a  casa per esercitarsi. Nel caso le famiglie fossero nell’impossibilità di acquistare lo strumento, solo per il flauto traverso il violino e la  chitarra, la scuola è in grado di fornirne uno all’alunno in comodato d’uso con un piccolissimo contributo.  Gli alunni ammessi al “Corso ad Indirizzo Musicale” effettueranno, nell’ambito dell’attività curriculare, oltre alle 2 ore  settimanali destinate all’insegnamento dell’Educazione Musicale, 2 rientri settimanali per svolgere le lezioni di  strumento, di teoria, di lettura della musica e di pratica orchestrale per un totale di 3 ore.  Le lezioni sono singole (strumento), per piccoli gruppi (teoria e lettura) e per gruppi strumentali o orchestra (musica  d’insieme).  Nel corso dell'anno scolastico gli alunni potranno esibirsi in:  Saggi di classe Manifestazioni varie e ricorrenze  Concerti per le festività  Concorsi e rassegne  Concerti di fine anno scolastico.  I docenti, diplomati nei Conservatori di Musica ed abilitati allo specifico insegnamento, fanno parte stabilmente  della dotazione organica dell’Istituto.  COSA BISOGNA FARE PER ISCRIVERSI?  Nel mese di dicembre gli alunni potranno richiedere di partecipare al TEST ATTITUDINALE per l’ammissione al  “Corso ad Indirizzo Musicale” della Scuola Secondaria di Primo Grado.  Per iscriversi al test, gli interessati dovranno compilare la domanda allegata, da consegnarsi al docente di classe,  che provvederà a trasmetterla alla segreteria. Gli alunni provenienti da altre scuole potranno consegnare la  domanda direttamente in segreteria.  Non appena conclusa la fase delle iscrizioni ogni Famiglia riceverà comunicazione della data e dell’orario preciso  della prova attitudinale.  Il giorno della prova ogni alunno dovrà presentarsi accompagnato da un genitore.   In base ai punteggi ottenuti dai vari aspiranti, la Commissione Giudicatrice, composta dai docenti di strumento,  stilerà una graduatoria di merito nei diversi strumenti, che sarà poi resa pubblica.   Entro una settimana dalla pubblicazione dei risultati, le Famiglie dovranno formalizzare l’iscrizione online  indicando l’opzione musicale.   Si precisa che, in mancanza di formalizzazione della domanda attraverso la procedura online entro il termine  indicato, si procederà con lo scorrimento della graduatoria, onde consentire ad eventuali esclusi di potersi  iscrivere al corso in tempo utile.   Per maggiore tranquillità di alunni e genitori, si ricorda che la prova attitudinale non prevede conoscenze  pregresse della musica, né di aver già studiato uno strumento. Inoltre, al rientro delle vacanze natalizie, gli alunni  delle classi quinte del nostro Istituto incontreranno i docenti di strumento musicale per una ulteriore presentazione  del corso e degli strumenti.

PIANO TRIENNALE OFFERTA

FORMATIVA 2019/2022

clicca sul nome dello strumento per leggere il curriculum del Docente

PROGETTI A. S. 2020/2021

MESSA A DISPOSIZIONE

MAD Docenti Personale ATA